Risarcimento danni per caduta su mezzo pubblico

20 Ottobre 2021

Tutte le società di servizi hanno un dovere di diligenza nei confronti dei propri clienti, comprese le società di trasporto pubblico. Sono responsabili della sicurezza dei pendolari che pagano per utilizzare i loro servizi. Se sei stato ferito durante un viaggio sui mezzi pubblici e la colpa è di qualcun altro, potresti essere idoneo a presentare un reclamo per incidente di trasporto pubblico. Questo vale per tutti i mezzi di trasporto pubblico, siano essi autobus, treni, tram o altro.

Per questo motivo è importante in questi frangenti rivolgersi a professionisti del Risarcimento danni Torino o comunque di altre città d’Italia.

Dove si verificano maggiormente incidenti?

Il sistema di trasporto pubblico Italiani ha generalmente standard di salute e sicurezza molto elevati, tuttavia si verificano ancora incidenti. Alcune delle cause più comuni di incidenti sui trasporti pubblici sono le seguenti.

Autobus: La guida avventata o negligente (non necessariamente da parte dell'autista dell'autobus) è una delle cause più comuni di lesioni durante i viaggi in autobus. Un incidente causato da una guida avventata non comporta necessariamente una collisione con un altro veicolo. Frenare troppo bruscamente all'improvviso, guidare troppo velocemente in curva, aprire la portiera prima che l'autobus si fermi completamente, non fermarsi abbastanza a lungo per consentire ai passeggeri di salire o scendere: tutto ciò potrebbe anche causare un passeggero ferirsi durante il viaggio in autobus.

Altre potenziali cause includono difetti degli autobus come sedili danneggiati o corrimano rotti, pedoni incuranti e utenti della strada negligenti per citarne alcuni.

Treni: Scivolamenti, inciampi e cadute sono la maggior causa di infortuni durante il viaggio in treno. Ciò è spesso causato da versamenti di liquidi, oggetti sparsi in giro con noncuranza e rifiuti che non vengono rimossi in tempo, sia sul pavimento del treno che sulla piattaforma. I passeggeri del treno potrebbero anche ferirsi se rimangono intrappolati in una porta che si chiude prematuramente o in una che non funziona correttamente e si chiude sbattendo intrappolandoli nel mezzo.

Cosa fare in caso di incidente?

Con così tanti passeggeri a bordo dei mezzi pubblici in qualsiasi momento, non è raro che ci sia una certa confusione. La cosa importante da fare in caso di incidente è mantenere la calma e valutare le lesioni. Se le tue lesioni sembrano molto gravi, attendi l'arrivo dei primi soccorritori in modo da poter ricevere il primo soccorso necessario seguito da cure mediche in ospedale.

Se le tue lesioni te lo consentono, dovresti anche prendere le seguenti misure che possono aiutare a rafforzare qualsiasi reclamo per incidente di trasporto pubblico:

Fai fotografie o video della scena dell'incidente con il tuo cellulare. Cerca di ottenere fotografie o registrazioni che mostrino chiaramente cosa ha causato l'incidente, l'entità delle tue lesioni e le lesioni subite dagli altri passeggeri.

Ottieni i dettagli di contatto degli altri passeggeri e di tutti gli altri astanti che hanno assistito all'incidente. Potrebbe essere necessario ottenere le dichiarazioni dei testimoni da loro a sostegno della tua affermazione.

Rivolgiti a Bombaci & partners per ottenere il giusto Risarcimento danni per incidenti sui mezzi di trasporto.


Altri articoli

Cancellazione del profilo da parte di Facebook: si può chiedere un risarcimento?

Il Tribunale di Bologna con Ordinanza del 10.03.2021 ha condannato il colosso social “Facebook” di Mark Zuckerberg al pagamento di € 14.000,00 in favore di un utente bolognese, a titolo di risarcimento danni, che dalla sera alla mattina ha visto letteralmente scomparire il proprio profilo social....

Come denunciare un medico: cosa fare in caso di errori medici e malasanità

In Italia il fenomeno della malasanità ha una portata tale da renderlo un argomento di ordine quotidiano. Di fronte all’ingiustizia di un errore medico ciò che immediatamente ci si chiede è se sussistono i presupposti per ottenere un risarcimento delle lesioni patite a causa dell’inadempimento de...

Entro quanto tempo deve risarcire i danni per sinistri stradali la Compagnia Assicurativa?

La questione di quanto tempo impiega una richiesta di risarcimento per l'assicurazione auto non è né semplice né banale. Ci vuole una squadra per gestire i casi assicurativi; non dipendono da una sola persona. Ci sarà un processo coinvolto durante il quale dovrai rispondere alle domande, i periti...

Danno biologico terminale: cos’è e quando viene riconosciuto

Il danno biologico terminale appartiene alla tipologia dei danni non patrimoniali, risarcibili ai congiunti (le cosiddette “vittime secondarie”) in determinati casi e con precise modalità. Nello specifico, si parla di danno biologico terminale quando la persona subisce una lesione a cui consegue...

LEGGI LE OPINIONI DELLE PERSONE CHE ABBIAMO AIUTATO AD OTTENERE UN RISARCIMENTO…

  • Risarcimento dopo diniego iniziale
    C. B.

    “Mi sono rivolto allo Studio Legale Bombaci & Partners a seguito di un incidente stradale in cui sono rimasto coinvolto. L'assicurazione non voleva risarcirmi, sostenendo che la responsabilità dell’incidente fosse mia. Gli avvocati hanno preso in mano la situazione e sono riusciti a ribaltare la valutazione, facendomi ottenere un risarcimento. Non posso che consigliarli, perchè senza il loro intervento non avrei ottenuto nulla!”

  • Risarcimento terzo trasportato
    G. P.

    “Ho avuto bisogno di assistenza legale in seguito ad un incidente stradale in cui sono rimasto coinvolto come passeggero. Dopo alcune ricerche, la mia scelta è ricaduta sull’avvocato Bombaci che mi era stato consigliato da amici. Ad oggi devo dire che non avrei potuto fare una scelta migliore perché, anche se abbiamo dovuto fare causa alla compagnia assicurativa, alla fine il giudice ci ha dato ragione. Io ho ottenuto il giusto risarcimento e l’assicurazione è stata anche condannata alle spese legali!”.

  • Risarcimento incidente in monopattino
    L. T.

    “Sono stato assistito ottimamente dall’avvocato Bombaci a seguito di un incidente in monopattino che mi ha causato la frattura del polso. L’assicurazione aveva proposto un risarcimento molto basso, così l’avvocato Bombaci mi ha fatto fare una perizia da un medico legale di parte, che ha riscontrato un danno maggiore. Grazie ai suoi consigli ed alla sua assistenza ho ottenuto il giusto risarcimento. Mi sento di consigliare questo studio legale a chiunque abbia avuto un incidente stradale e voglia essere risarcito.”

  • Risarcimento investimento pedone
    B. M.

    “Ho deciso di rivolgermi a questo studio legale dopo essere stata investita da un’auto sulle strisce pedonali. Inizialmente ho contattato diversi avvocati, ma alla fine la mia scelta è ricaduta sull’avvocato Bombaci perché mi hanno colpito la sua disponibilità e la sua professionalità già durante il primo colloquio telefonico. Devo dire che le mie buone impressioni sono state confermate, perché sono stata assistita ottimamente ed ho ottenuto un buon risarcimento in tempi rapidi.”

    LEGGI LE ALTRE RECENSIONI DA GOOGLE...

    Hai subìto un danno da sinistro stradale e vuoi essere risarcito? Non lasciare che la cosa rimanga impunita…

    Affidati a dei Professionisti del Settore ed ottieni il Risarcimento che Meriti!
    INIZIA DA QUI, COMPILA IL FORM E RICHIEDI UNA PRE ANALISI GRATUITA DEL TUO CASO.

    INSIEME POSSIAMO OTTENERE GIUSTIZIA

    ©2021 Tutti i diritti riservati. Realizzato da Gabriele Pantaleo.