Privati

18 Settembre 2018

Risarcimento Danni per Privati a Torino: informazioni e consulenza su StudioLegaleRisarcimentoDanni.it degli avvocati Bombaci e Laganà

Il contratto, secondo la definizione fornita dall'art. 1321 del codice civile, è un accordo di due o più parti per costituire, regolare o estinguere tra loro un rapporto giuridico patrimoniale.

Il concetto, come si può intuire, è molto ampio, ed abbraccia la quasi totalità dei servizi che sono indispensabili alla persona, come per esempio le utenze domestiche di fornitura dell’energia elettrica, dell’acqua o del gas, ma anche i rapporti con altri privati, come ad esempio i contratti di compravendita o affitto immobiliare, o, ancora il rapporto con il datore di lavoro o con l’istituto di credito presso il quale viene stipulato un contratto di conto corrente, oppure di mutuo.

LA NECESSITA' DI AFFIDARSI AD UN PROFESSIONISTA PER LA NEGOZIAZIONE E LA STIPULA DI UN CONTRATTO

La stipula di un contratto vincola le parti al rispetto degli obblighi dallo stesso derivanti, ed in particolare ad eseguire correttamente e diligentemente la prestazione oggetto dell'accordo giuridico (artt. 1175 e 1176 c.c.).

Conseguenza dell'inadempimento o del non corretto adempimento della prestazione è la responsabilità contrattuale, così come disciplinata dall'art. 1218 c.c., il quale dispone testualmente che "il debitore che non esegue esattamente la prestazione dovuta è tenuto al risarcimento del danno se non prova che l'inadempimento o il suo ritardo è stato determinato da impossibilità della prestazione derivante da causa a lui non imputabile".

Invero, di regola, la disciplina del nostro ordinamento giuridico prevede che, durante le fasi iniziali di una contrattazione, le parti scelgano assieme il contenuto del contratto, modulandolo sulla base delle singole aspettative e necessità, possibilità economiche, esigenze personali o professionali.

Tuttavia, nella realtà, non è sempre così, in quanto accade sovente che le parti non siano sullo stesso piano, ma anzi si verifichino casi di manifesta disparità contrattuale, i quali comportano che uno dei contraenti abbia più potere sull’altro.

Si pensi, ad esempio, alla sottoscrizione di un piano telefonico, alla stipula di una polizza assicurativa o di un contratto di mutuo o ancora, nella maggior parte dei casi, alla stipula di contratti di lavoro.

In tutti questi casi, la facoltà di scelta del privato è limitata alla decisione di sottoscrivere o meno il contratto, in quanto le condizioni contrattuali sono già state unilateralmente predisposte e stabilite dalla controparte, non lasciando quindi in sostanza margini di cambiamento, negoziazione o trattativa di alcun genere.

Ebbene, proprio in considerazione dell'importanza degli impegni assunti con la stipula di un contratto, e delle conseguenze gravose che, da una poco attenta valutazione delle clausole in esso contenute, possono derivare per il contraente, è molto importante l'assistenza di un avvocato esperto, specie in tutti quei casi sopra indicati, in cui il contraente ha a che fare con una controparte dotata di maggior potere contrattuale.

Il nostro Studio Legale, in un mondo sempre più caratterizzato dalla mancanza di chiarezza nei rapporti contrattuali, si prefigge l'obiettivo di recuperare l’uguaglianza contrattuale tra "poteri forti" ed utente finale, ogniqualvolta lo squilibrio economico tra le parti ponga una di esse in posizione di debolezza.

Supportiamo ed affianchiamo, grazie alla collaborazione dei nostri avvocati esperti, tutte quelle persone che si trovino a dover stipulare un contratto caratterizzato da asimmetria informativa o, comunque, da uno sbilanciamento negoziale, aiutandoli a recuperare l’uguaglianza contrattuale.

Oltre a ciò, assistiamo i privati nella stipula di contratti immobiliari, quali preliminari di vendita e locazioni, nonché di contratti di appalto, in cui, data la complessità delle clausole in essi contenute e l'importanza degli interessi in gioco, si ravvisa quanto mai necessaria, al fine di evitare conseguenze pregiudizievoli, la figura di un legale esperto.


Altri articoli

Infortunio del lavoratore in nero: si al risarcimento!

Il fenomeno del lavoro in nero (definito anche sommerso o irregolare) - ossia quello in cui non vi è un regolare contratto di lavoro e il datore di lavoro non comunica l’assunzione del lavoratore – è, purtroppo, molto diffuso in Italia. Si stima che siano circa 3,2 milioni i lavoratori irregolar...

Omessa diagnosi della malattia: i parenti hanno diritto al risarcimento

L’omessa diagnosi, oltre a causare danni biologici al paziente che perde la salute o, in alcuni casi, la vita, provoca anche un danno non patrimoniale ai suoi parenti. Danno, questo, che dà diritto ad un risarcimento. La conferma è arrivata dalla Corte di Cassazione, con la recente sentenza n. 2...

Danni cagionati da animali selvatici: chi è responsabile?

In caso di danni cagionati da animali selvatici, l’articolo a cui fare riferimento non è il 2052 del Codice Civile (poiché il loro stato di libertà è incompatibile con l’obbligo di custodia). È invece l’articolo 2043. A stabilirlo è stata con una recente sentenza la Corte di Cassazione. Che, con ...

Come viene risarcito un infortunio sul lavoro?

Il risarcimento danni per infortunio sul lavoro è un tema complesso, regolato da norme legislative riferite sia all’assistenza obbligatoria da parte dell’Inail, sia al datore di lavoro, obbligato a sua volta al risarcimento dei danni nelle voci non gestite dall’Istituto. Nella maggior parte dei ...

LEGGI LE OPINIONI DELLE PERSONE CHE ABBIAMO AIUTATO AD OTTENERE UN RISARCIMENTO…

  • RISARCIMENTO DANNI INCIDENTE STRADALE
    C. B.

    “Mi sono rivolto allo Studio Legale Bombaci & Partners a seguito di un incidente stradale in cui sono rimasto coinvolto. L'assicurazione non voleva risarcirmi, sostenendo che la responsabilità dell’incidente fosse mia. Gli avvocati hanno preso in mano la situazione e sono riusciti a ribaltare la valutazione, facendomi ottenere un risarcimento. Non posso che consigliarli, perchè senza il loro intervento non avrei ottenuto nulla!”

  • Risarcimento per la morte del parente
    G. D.

    “Mi sono affidata a loro dopo che mia zia è deceduta a seguito di una caduta in una casa di riposo. Inizialmente ero un pò scettica a dare l’incarico, ma mi sono ricreduta dopo il primo incontro con l’avvocato Bombaci che si è dimostrato sensibile e competente. Nonostante la casa di cura non fosse coperta da assicurazione, l’avvocato Bombaci è riuscito a farmi ottenere un risarcimento per la perdita della mia cara zia, oltre alla copertura di tutte le spese funerarie”.

  • Risarcimento danni odontoiatrici
    A. R.

    “Ho avuto gravi danni a causa di uno pseudo dentista che, invece di curarmi, mi ha rovinato la bocca! Inizialmente non volevano risarcirmi, così, dopo aver letto su internet le recensioni positive sull’avvocato Bombaci, ho deciso di rivolgermi a lui per provare ad ottenere un risarcimento. Devo dire che la sua assistenza è stata determinante! In tempi rapidi mi ha fatto ottenere un buon risarcimento ed anche il pagamento delle ulteriori spese che dovrò sostenere per altri interventi necessari a riparare il danno.”

  • Risarcimento danni caduta per buca stradale
    L. C.

    “Durante un’uscita in bici con gli amici sono caduto a causa di una grossa buca sul manto stradale, non segnalata. Nell’incidente ho riportato un trauma cranico e notevoli ferite ed anche la bici si è danneggiata. Conoscevo l’avvocato Bombaci perché condividiamo la stessa passione per la mountain bike, perciò mi sono rivolto a lui per ricevere assistenza legale. In pochissimo tempo mi ha fatto ottenere il risarcimento sia dei danni fisici, che dei danni alla mia Merida.”

    LEGGI LE ALTRE RECENSIONI DA GOOGLE...

    Hai subìto un danno e vuoi essere risarcito? Non lasciare che la cosa rimanga impunita…

    Affidati a dei Professionisti del Settore ed ottieni il Risarcimento che Meriti!
    INIZIA DA QUI, COMPILA IL FORM E RICHIEDI UNA PRE ANALISI GRATUITA DEL TUO CASO.

    INSIEME POSSIAMO OTTENERE GIUSTIZIA

    ©2021 Tutti i diritti riservati. Realizzato da Gabriele Pantaleo.