Parente morto in un incidente con un ubriaco: il giusto risarcimento

20 Ottobre 2021

Se un membro della famiglia o una persona cara sono coinvolti in un incidente mortale causato da un guidatore in stato di ebbrezza, gli effetti sono devastanti. La guida in stato di ebbrezza è un reato punibile e se qualcuno al volante di un'auto sotto l'effetto di alcol provocasse la morte per guida pericolosa, ha giustamente buone probabilità di essere imprigionato anche per molti anni.

Un guidatore ubriaco potrebbe essere ritenuto responsabile della morte di una persona e come tale potrebbe essere intentata una causa civile contro di loro attraverso i loro assicuratori, o potrebbe essere richiesto un risarcimento attraverso l'ufficio dell'assicuratore automobilistico. Le famiglie in lutto non potrebbero mai sostituire la perdita di qualcuno che amano, ma se un guidatore ha causato la loro morte, chiedere un risarcimento può aiutare in molti modi, specialmente se la persona che è morta e quella che porta “il pane a casa”.

Per saperne di più su come richiedere un risarcimento per la morte dovuta a un guidatore ubriaco e su come un servizio sinistri stradali Torino possa aiutarvi in questo delicato momento di vita.

A cosa serve il risarcimento

Quando un conducente viene accusato dalla polizia e condannato per un crimine, vale a dire aver causato la morte per guida pericolosa, apre la porta a una famiglia in lutto per presentare un reclamo per incidente stradale mortale. Se si tratta di un reclamo civile, la polizia non sarebbero coinvolti e un avvocato esperto ti rappresenterà il parente più prossimo deceduto. Il reclamo sarà fatto contro l'autista ubriaco o contro il loro fornitore di assicurazioni.

Vale la pena notare che un premio per lutto non attribuisce un "valore" alla vita di una persona deceduta morta in un incidente stradale mortale causato da un guidatore ubriaco e questo non è limitato solo ai familiari stretti. Se sei una persona a carico, in genere potresti richiedere un risarcimento per il supporto finanziario su cui hai fatto affidamento da parte della persona deceduta. Se sei per un partner superstite che non stava bene o ti occupi dei figli del defunto, potresti anche essere in grado di reclamarlo nella tua richiesta.

Come ottenere il risarcimento

Ottenere un risarcimento danni, di qualsiasi tipo esso sia, non è mai semplice. Per questo motivo in caso di incidente stradale o qualsiasi altro tipo di incidente è sempre opportuno agire immediatamente di conseguenza all’offesa. Questo serve non solo per guadagnare tempo e ottenere il prima possibile i nostri soldi, ma anche per evitare che i responsabili del crimine abbiamo il tempo materiale di organizzarsi di conseguenza e rischiare così di negarci il nostro sacrosanto risarcimento danni.

Ovviamente tutto questo non si può fare da soli o in autonomia, ma abbiamo bisogno del supporto di Bombaci & partners che hanno studiato la materia e sapranno assisterti al meglio. Questo sia per ottenere il giusto compenso, sia per ottenerlo il più rapidamente possibile senza troppi problemi burocratici.


Altri articoli

Aziende

Supporto Legale per Aziende a Torino: informazioni e consulenza su StudioLegaleRisarcimentoDanni.it degli avvocati Bombaci e Laganà Chi ha un'azienda sa che quotidianamente, o quasi, si trova a dover stipulare contratti di vario genere. Gli stessi contengono numerosi cavilli spesso difficili da ...

Aziende Fornitrici

Risarcimento Danni Aziende Fornitrici a Torino: informazioni e consulenza su StudioLegaleRisarcimentoDanni.it degli avvocati Bombaci e Laganà La liberalizzazione del mercato ha fatto affacciare sul mercato molti fornitori di servizi, che si pongono in concorrenza con quelli storici per la fornit...

Risarcimento danni per comportamenti omofobi

Il crimine d'odio è un abuso omofobico, transfobico o bifobico e include abusi verbali, attacchi fisici o comportamenti sessualmente minacciosi o violenti. Se sei stato minacciato, molestato o attaccato perché sei LGBT+ o la persona che ti ha abusato crede che tu lo sia, dovresti denunciare l'in...

Contagi da Covid-19: la tutela Inail non può essere negata ai no vax

Il lavoratore che rifiuta di vaccinarsi e si contagia sui luoghi di lavoro ha diritto alla tutela infortunistica. È quanto ha precisato l’INAIL nella nota operativa del 1° marzo 2021 con riferimento al personale (nel caso di specie, infermieristico) che non accetta di sottoporsi alla profilassi ...

LEGGI LE OPINIONI DELLE PERSONE CHE ABBIAMO AIUTATO AD OTTENERE UN RISARCIMENTO…

  • Risarcimento dopo diniego iniziale
    C. B.

    “Mi sono rivolto allo Studio Legale Bombaci & Partners a seguito di un incidente stradale in cui sono rimasto coinvolto. L'assicurazione non voleva risarcirmi, sostenendo che la responsabilità dell’incidente fosse mia. Gli avvocati hanno preso in mano la situazione e sono riusciti a ribaltare la valutazione, facendomi ottenere un risarcimento. Non posso che consigliarli, perchè senza il loro intervento non avrei ottenuto nulla!”

  • Risarcimento terzo trasportato
    G. P.

    “Ho avuto bisogno di assistenza legale in seguito ad un incidente stradale in cui sono rimasto coinvolto come passeggero. Dopo alcune ricerche, la mia scelta è ricaduta sull’avvocato Bombaci che mi era stato consigliato da amici. Ad oggi devo dire che non avrei potuto fare una scelta migliore perché, anche se abbiamo dovuto fare causa alla compagnia assicurativa, alla fine il giudice ci ha dato ragione. Io ho ottenuto il giusto risarcimento e l’assicurazione è stata anche condannata alle spese legali!”.

  • Risarcimento incidente in monopattino
    L. T.

    “Sono stato assistito ottimamente dall’avvocato Bombaci a seguito di un incidente in monopattino che mi ha causato la frattura del polso. L’assicurazione aveva proposto un risarcimento molto basso, così l’avvocato Bombaci mi ha fatto fare una perizia da un medico legale di parte, che ha riscontrato un danno maggiore. Grazie ai suoi consigli ed alla sua assistenza ho ottenuto il giusto risarcimento. Mi sento di consigliare questo studio legale a chiunque abbia avuto un incidente stradale e voglia essere risarcito.”

  • Risarcimento investimento pedone
    B. M.

    “Ho deciso di rivolgermi a questo studio legale dopo essere stata investita da un’auto sulle strisce pedonali. Inizialmente ho contattato diversi avvocati, ma alla fine la mia scelta è ricaduta sull’avvocato Bombaci perché mi hanno colpito la sua disponibilità e la sua professionalità già durante il primo colloquio telefonico. Devo dire che le mie buone impressioni sono state confermate, perché sono stata assistita ottimamente ed ho ottenuto un buon risarcimento in tempi rapidi.”

    LEGGI LE ALTRE RECENSIONI DA GOOGLE...

    Hai subìto un danno da sinistro stradale e vuoi essere risarcito? Non lasciare che la cosa rimanga impunita…

    Affidati a dei Professionisti del Settore ed ottieni il Risarcimento che Meriti!
    INIZIA DA QUI, COMPILA IL FORM E RICHIEDI UNA PRE ANALISI GRATUITA DEL TUO CASO.

    INSIEME POSSIAMO OTTENERE GIUSTIZIA

    ©2021 Tutti i diritti riservati. Realizzato da Gabriele Pantaleo.