Molestie sessuali: quale deve essere il risarcimento

20 Ottobre 2021

Se sei stato vittima di molestie sessuali sul luogo di lavoro, potresti avere diritto a un risarcimento. Potresti avere un reclamo per molestie sessuali se sei stato oggetto di avance, commenti o azioni sessuali sgradite a carattere sessuale o commenti offensivi sul tuo genere o orientamento sessuale sul lavoro.

Per ottenere un risarcimento dovrai rivolgerti a servizi professionali di risarcimento danni Torino. Questi sapranno assisterti in ogni fase della tua richiesta, fino all’effettiva compensazione del danno subito.

Se hai successo nella tua richiesta di molestie sessuali, l'importo che puoi ottenere in compensazione finanziaria dipende dal tipo di danno che hai subito a causa della molestia sessuale. Alcuni tipi di risarcimenti, tra cui la retribuzione arretrata e la retribuzione anticipata, sono progettati per risarcirti dei salari che hai perso a causa di molestie sessuali. Altri tipi di risarcimenti hanno lo scopo di risarcirti per il turbamento emotivo causato dalle molestie o per punire il tuo datore di lavoro per non aver posto fine alle molestie.

Risarcimento degli stipendi non erogati

Se ti è stato negato un aumento, se ti è stata rifiutata una promozione o ti è stato licenziato a causa di molestie sessuali, potresti avere diritto a una restituzione della retribuzione arretrata. La retribuzione arretrata è il salario, i benefici e altri compensi che avresti guadagnato dal momento della decisione negativa sull'assunzione fino alla data in cui il tribunale sancisce il tuo diritto a ricevere questi soldi. La paga arretrata include inoltre non solo lo stipendio base, ma anche tutti i bonus accessori come: mance, ferie, bonus, aumenti e via discorrendo.

Al contrario potresti ricevere un risarcimento basato sulle mensilità che avresti potuto ricevere dopo l’evento di molestia. Ovvero ricevere un compenso basato sullo stipendio che non hai ricevuto dopo la molestia o il licenziamento dovuto magari a una mancata accondiscendenza o sottomissione ai voleri del datore di lavoro.

Risarcimento punitivo

Indipendentemente dal fatto che tu abbia perso lo stipendio, potresti avere diritto al risarcimento dei danni compensativi o punitivi. I danni risarcitori includono il risarcimento per il disagio emotivo che hai subito, qualsiasi danno alla tua reputazione e qualsiasi costo vivo causato dalle molestie, come le spese mediche e i costi di ricerca di lavoro.

Un tribunale può anche concedere danni punitivi nel tentativo di punire il datore di lavoro per un comportamento particolarmente scorretto. I danni punitivi sono disponibili se il tuo datore di lavoro era a conoscenza delle molestie ma non ha adottato alcuna misura per correggere la situazione. Questo di solito significa che le risorse umane o qualcuno nell'alta direzione sapeva cosa ti stava succedendo e non ha fatto nulla al riguardo, nonostante sapesse che potrebbe essere una molestia sessuale illegale secondo la legge.

La legge pone dei limiti all'importo che puoi ricevere per danni compensativi e punitivi, a seconda di quanto è grande il tuo datore di lavoro. Il massimo che puoi ricevere dipende dal numero di dipendenti in azienda e dal suo fatturato.

Per tutte queste ragioni è importante dotarsi di appositi uffici.


Altri articoli

Intervento estetico riuscito male: il calcolo del risarcimento

In caso di intervento estetico riuscito male, è errato effettuare un calcolo puramente aritmetico ai fini del risarcimento. A stabilirlo è stata la Corte di Cassazione, con una recente ordinanza del 24 marzo 2021 (n. 8220). Il motivo? Se la chirurgia estetica ha un risultato insoddisfacente, o a...

Danni Morali da Incidente Stradale

Risarcimento Danni Morali da Incidente Stradale a Torino: informazioni e consulenza su StudioLegaleRisarcimentoDanni.it degli avvocati Bombaci e Laganà Se sei rimasto coinvolto in un incidente stradale per cui non hai colpa, hai diritto ad essere risarcito di tutti i danni subiti. In linea di pr...

Visita medico legale assicurazione: Tutto quello che c'è da sapere

Quando si subisce un incidente, a seguito del quale vengono riportate lesioni personali, è necessario inviare tempestivamente alla Compagnia Assicurativa del danneggiante una richiesta di risarcimento danni, allegando i referti medici di cui si è in possesso (verbale di pronto soccorso, eventuale...

Il proprietario dell’auto, se trasportato, ha diritto al risarcimento

Il proprietario dell’auto, se trasportato, ha diritto al risarcimento: a stabilirlo è stata la Corte di Cassazione, con la recente sentenza n. 13738 del 3 luglio 2020. La Corte Suprema ha stabilito il principio secondo cui "Il passeggero danneggiato ha diritto sempre e comunque al risarcimento" ...

LEGGI LE OPINIONI DELLE PERSONE CHE ABBIAMO AIUTATO AD OTTENERE UN RISARCIMENTO…

  • RISARCIMENTO DANNI INCIDENTE STRADALE
    C. B.

    “Mi sono rivolto allo Studio Legale Bombaci & Partners a seguito di un incidente stradale in cui sono rimasto coinvolto. L'assicurazione non voleva risarcirmi, sostenendo che la responsabilità dell’incidente fosse mia. Gli avvocati hanno preso in mano la situazione e sono riusciti a ribaltare la valutazione, facendomi ottenere un risarcimento. Non posso che consigliarli, perchè senza il loro intervento non avrei ottenuto nulla!”

  • Risarcimento per la morte del parente
    G. D.

    “Mi sono affidata a loro dopo che mia zia è deceduta a seguito di una caduta in una casa di riposo. Inizialmente ero un pò scettica a dare l’incarico, ma mi sono ricreduta dopo il primo incontro con l’avvocato Bombaci che si è dimostrato sensibile e competente. Nonostante la casa di cura non fosse coperta da assicurazione, l’avvocato Bombaci è riuscito a farmi ottenere un risarcimento per la perdita della mia cara zia, oltre alla copertura di tutte le spese funerarie”.

  • Risarcimento danni odontoiatrici
    A. R.

    “Ho avuto gravi danni a causa di uno pseudo dentista che, invece di curarmi, mi ha rovinato la bocca! Inizialmente non volevano risarcirmi, così, dopo aver letto su internet le recensioni positive sull’avvocato Bombaci, ho deciso di rivolgermi a lui per provare ad ottenere un risarcimento. Devo dire che la sua assistenza è stata determinante! In tempi rapidi mi ha fatto ottenere un buon risarcimento ed anche il pagamento delle ulteriori spese che dovrò sostenere per altri interventi necessari a riparare il danno.”

  • Risarcimento danni caduta per buca stradale
    L. C.

    “Durante un’uscita in bici con gli amici sono caduto a causa di una grossa buca sul manto stradale, non segnalata. Nell’incidente ho riportato un trauma cranico e notevoli ferite ed anche la bici si è danneggiata. Conoscevo l’avvocato Bombaci perché condividiamo la stessa passione per la mountain bike, perciò mi sono rivolto a lui per ricevere assistenza legale. In pochissimo tempo mi ha fatto ottenere il risarcimento sia dei danni fisici, che dei danni alla mia Merida.”

    LEGGI LE ALTRE RECENSIONI DA GOOGLE...

    Hai subìto un danno e vuoi essere risarcito? Non lasciare che la cosa rimanga impunita…

    Affidati a dei Professionisti del Settore ed ottieni il Risarcimento che Meriti!
    INIZIA DA QUI, COMPILA IL FORM E RICHIEDI UNA PRE ANALISI GRATUITA DEL TUO CASO.

    INSIEME POSSIAMO OTTENERE GIUSTIZIA

    ©2021 Tutti i diritti riservati. Realizzato da Gabriele Pantaleo.