Avere un risarcimento dei danni da acqua condotta

31 Maggio 2019

Il rischio di allagamento in un contesto domestico, e il conseguente risarcimento danni per infiltrazioni di acqua, è una situazione che preoccupa  chiunque possieda un appartamento. Si tratta peraltro di incidenti molto comuni, tanto che i sinistri legati alle assicurazioni per danni da acqua condotta sono considerati tra i più frequenti.

Rotture improvvise delle tubature, scarichi intasati e allacciamenti danneggiati comportano spese di riparazione e di risarcimento danni al condominio o ai vicini di casa piuttosto elevate.

Cosa si intende per danni da “acqua condotta”

Le coperture assicurative con la voce “danni da acqua condotta” si riferiscono ad alcune situazioni ben precise:

  • La rottura accidentale di impianti idrici, impianti di condizionamento o riscaldamento e pluviali;
  • L’ostruzione di scarichi e il trabocco della fognatura;
  • La rottura delle tubature causata dal gelo;

Spesso non sono invece inclusi i lavori di ristrutturazione e la scarsa manutenzione dei tetti e di altre parti di un fabbricato. Per questo è opportuno prestare attenzione, poichè il risarcimento danni da ristrutturazione del vicino rappresenta un evento molto comune. 

Quando è obbligatorio risarcire i danni provocati dall’acqua

Il risarcimento danni per lavori condominiali o guasti responsabili di allagamenti e infiltrazioni possono riferirsi a cause diverse, sono spesso difficili da valutare e comportano spese rilevanti.

Generalmente, nei condomini accade spesso che tali risarcimenti non riguardino solo il proprio contesto abitativo, ma anche quello dei vicini di casa, inoltre, quando il danno è causato da rotture accidentali e improvvise, occorre tenere conto anche delle spese necessarie per la ricerca del guasto.

Il caso più frequente: la rottura di una tubatura

Nelle abitazioni più datate non è raro che, magari durante un lavoro di rifacimento in casa di un vicino, si spacchi una tubatura del bagno provocando un piccolo allagamento che si estende anche all’appartamento sottostante.

In questo caso, il risarcimento danni da ristrutturazione riguarderà il vicino di casa e il condominio, con relative spese di demolizione, ricerca del guasto, ricostruzione e tinteggiatura.

Tuttavia, la molteplicità di prodotti assicurativi e coperture può provocare dubbi e incertezze: ad esempio, gli allagamenti causati dalla lavatrice non sempre sono inclusi in una polizza di assicurazione per acqua condotta.

Per evitare di incorrere in spiacevoli inconvenienti, si raccomanda di chiedere  una consulenza ad uno studio legale qualificato, in grado di gestire le situaizoni di infiltrazione acqua e allagamento e valutare con precisione i casi di risarcimento.


Altri articoli

Cancellazione del profilo da parte di Facebook: si può chiedere un risarcimento?

Il Tribunale di Bologna con Ordinanza del 10.03.2021 ha condannato il colosso social “Facebook” di Mark Zuckerberg al pagamento di € 14.000,00 in favore di un utente bolognese, a titolo di risarcimento danni, che dalla sera alla mattina ha visto letteralmente scomparire il proprio profilo social....

Visita medico legale assicurazione: Tutto quello che c'è da sapere

Quando si subisce un incidente, a seguito del quale vengono riportate lesioni personali, è necessario inviare tempestivamente alla Compagnia Assicurativa del danneggiante una richiesta di risarcimento danni, allegando i referti medici di cui si è in possesso (verbale di pronto soccorso, eventuale...

Sovratensione Enel

Risarcimento Danni per Sovratensione Enel a Torino: informazioni e consulenza su StudioLegaleRisarcimentoDanni.it degli avvocati Bombaci e Laganà Nonostante il continuo ammodernamento dell’infrastruttura di rete per il trasporto dell’energia elettrica, esistono ancora casi di danneggiamento degl...

Come denunciare un medico: cosa fare in caso di errori medici e malasanità

In Italia il fenomeno della malasanità ha una portata tale da renderlo un argomento di ordine quotidiano. Di fronte all’ingiustizia di un errore medico ciò che immediatamente ci si chiede è se sussistono i presupposti per ottenere un risarcimento delle lesioni patite a causa dell’inadempimento de...

LEGGI LE OPINIONI DELLE PERSONE CHE ABBIAMO AIUTATO AD OTTENERE UN RISARCIMENTO…

  • RISARCIMENTO DANNI INCIDENTE STRADALE
    C. B.

    “Mi sono rivolto allo Studio Legale Bombaci & Partners a seguito di un incidente stradale in cui sono rimasto coinvolto. L'assicurazione non voleva risarcirmi, sostenendo che la responsabilità dell’incidente fosse mia. Gli avvocati hanno preso in mano la situazione e sono riusciti a ribaltare la valutazione, facendomi ottenere un risarcimento. Non posso che consigliarli, perchè senza il loro intervento non avrei ottenuto nulla!”

  • Risarcimento per la morte del parente
    G. D.

    “Mi sono affidata a loro dopo che mia zia è deceduta a seguito di una caduta in una casa di riposo. Inizialmente ero un pò scettica a dare l’incarico, ma mi sono ricreduta dopo il primo incontro con l’avvocato Bombaci che si è dimostrato sensibile e competente. Nonostante la casa di cura non fosse coperta da assicurazione, l’avvocato Bombaci è riuscito a farmi ottenere un risarcimento per la perdita della mia cara zia, oltre alla copertura di tutte le spese funerarie”.

  • Risarcimento danni odontoiatrici
    A. R.

    “Ho avuto gravi danni a causa di uno pseudo dentista che, invece di curarmi, mi ha rovinato la bocca! Inizialmente non volevano risarcirmi, così, dopo aver letto su internet le recensioni positive sull’avvocato Bombaci, ho deciso di rivolgermi a lui per provare ad ottenere un risarcimento. Devo dire che la sua assistenza è stata determinante! In tempi rapidi mi ha fatto ottenere un buon risarcimento ed anche il pagamento delle ulteriori spese che dovrò sostenere per altri interventi necessari a riparare il danno.”

  • Risarcimento danni caduta per buca stradale
    L. C.

    “Durante un’uscita in bici con gli amici sono caduto a causa di una grossa buca sul manto stradale, non segnalata. Nell’incidente ho riportato un trauma cranico e notevoli ferite ed anche la bici si è danneggiata. Conoscevo l’avvocato Bombaci perché condividiamo la stessa passione per la mountain bike, perciò mi sono rivolto a lui per ricevere assistenza legale. In pochissimo tempo mi ha fatto ottenere il risarcimento sia dei danni fisici, che dei danni alla mia Merida.”

    LEGGI LE ALTRE RECENSIONI DA GOOGLE...

    Hai subìto un danno e vuoi essere risarcito? Non lasciare che la cosa rimanga impunita…

    Affidati a dei Professionisti del Settore ed ottieni il Risarcimento che Meriti!
    INIZIA DA QUI, COMPILA IL FORM E RICHIEDI UNA PRE ANALISI GRATUITA DEL TUO CASO.

    INSIEME POSSIAMO OTTENERE GIUSTIZIA

    ©2021 Tutti i diritti riservati. Realizzato da Gabriele Pantaleo.